Logo Regione Autonoma della Sardegna
POLITICHE SOCIALI DELLA SARDEGNA
sardegnasociale  ›  programmazione  ›  piani locali sociali

Piani locali sociali

Famiglia
Piani locali unitari dei servizi alla persona
La nuova programmazione unitaria ed integrata dei servizi alla persona, prevista dalla L.R. 23/2005, si propone un compito arduo, ma improrogabile: mettere in rete e armonizzare gli interventi ed i servizi sociali, sociosanitari e sanitari. Il Plus, adottato con accordo di programma, è lo strumento per la programmazione sociale e sociosanitaria dell’ambito distrettuale.
Una nuova politica sociale
L'attuazione del Plus rappresenta una occasione importante per una profonda svolta culturale nell'organizzazione dei servizi alla persona, per le ricadute in termini di impegno degli enti titolari delle funzioni e per la necessità di ridefinire le modalità di lavoro e di organizzazione dei servizi sociali e sociosanitari.
L'Ufficio di Piano
L'Ufficio per la programmazione e la gestione associata dei servizi alla persona è lo strumento organizzativo, tecnico ed amministrativo attraverso il quale sono programmate, gestite, monitorate e valutate le azioni e gli interventi associati previsti nel Piano Locale Unitario dei Servizi.